Regione Veneto

Raggiungimento del Livello di Allerta 2 per il PM10 - Colore ROSSO

Pubblicata il 14/01/2020

L’ARPA Veneto ha comunicato, secondo quanto previsto dal Nuovo Accordo di Programma per l’adozione coordinata e congiunta di misure per il miglioramento della qualità dell’aria nel Bacino Padano, che nel Comune di Casale sul Sile è stato raggiunto il livello di allerta 2 per il PM10.
Il Livello di Allerta 2 (LIVELLO ROSSO) si attiva dopo 10 giorni consecutivi di superamento del limite giornaliero di 50 microgrammi/m3 sulla base della verifica effettuata il lunedì e il giovedì sui 10 giorni antecedenti.
In questo caso viene interdetta la circolazione ai motoveicoli a due tempi EURO 0, ai veicoli a benzina EURO 0 ed EURO 1, diesel EURO 0, EURO 1, EURO 2, EURO 3 ed EURO 4 e ai veicoli commerciali a gasolio EURO 0, EURO 1, EURO 2, EURO 3 ed EURO 4 (per questi ultimi limitatamente alla fascia oraria 8.30-12.30), oltre a motoveicoli e ciclomotori EURO 0.
Si ricorda che è severamente vietata la combustione di biomassa all'aperto, con caminetti aperti o stufe a basso rendimento.

Il meccanismo di attivazione, non attivazione e disattivazione delle misure temporanee avviene in base alla verifica e comunicazione ai Comuni da parte di ARPAV sui dati rilevati dalla stazione di via Lancieri di Novara a Treviso.

Per maggiori informazioni si invita a consultare la pagina:
http://www.arpa.veneto.it/temi-ambientali/aria/informazione-al-pubblico-sui-livelli-di-pm10

Si allega Ordinanza del Sindaco n. 32 del 10/10/2019 per quanto riguarda il contenimento dell'inquinamento atmosferico.

 


Allegati

Nome Dimensione
Allegato smog sopra i limiti.png 138.48 KB
Allegato consigli per la popolazione.jpg 107.38 KB
Allegato ORDINANZA DEL SINDACO N. 32_2019.pdf 567.7 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto