Comune di Casale sul Sile
Portale Istituzionale

Il servizio di trasporto scolastico - iscrizione a.s. 2024/2025


Il servizio di trasporto scolastico è rivolto agli studenti frequentanti le scuole dell'infanzia, primarie e secondaria residenti nelle zone del territorio comunale scarsamente servite dal trasporto pubblico locale.

 


I percorsi con le linee dello scuolabus per le scuole primarie e secondaria sono reperibili al seguente link:

 

https://www.scuolabus.cloud/euro-tours/ScolasticoCasale_23-24.html

 

Si precisa che, con il nuovo anno scolastico 2024/2025, tali percorsi ed orari potrebbero subire delle variazioni.

 


*Per i bambini della scuola dell'infanzia è previsto il servizio sorveglianza all'interno dello scuolabus, inoltre solo per essi, lo scuolabus effettua la fermata "porta a porta" salvo difficoltà di transito dei mezzi nel qual caso sarà effettuata una valutazione in termini di sicurezza della fermata più vicina all'abitazione del richiedente.

 


I genitori degli studenti di età inferiore ai 14 anni dovranno essere presenti alla fermata, eccezione fatta per gli alunni frequentanti la scuola secondaria "A. Gramsci", i cui genitori abbiano sottoscritto la liberatoria.


 

La domanda di adesione al servizio di trasporto scolastico va presenta via web utilizzando la propria identità digitale SPID (Sistema Pubblico d'Identità Digitale) nel seguente modo:

 


Il richiedente dal 30/01/2024 al 30/03/2024:
 

1. entra nella pagina internet del Comune di Casale sul Sile;
 

2. clicca clicca sulla voce “Invio Istanze On Line” oppure accede al seguente link: https://vurp.comunecasale.tv.it/casalesulsile#/ ;
 

3. seleziona "EDUCAZIONE E FORMAZIONE" - Elenco Servizi – Prosegui - Richiedere iscrizione al trasporto scolastico – Richiedi servizio online;
 

4. legge attentamente, compila la domanda in ogni sua parte e procede alla sua trasmissione.



 

PAGAMENTO
 

I pagamenti potranno essere effettuati a partire dal mese di settembre, previa accettazione della domanda, e secondo le scadenze indicate nella stessa.

Il versamento della/e rata/e va effettuato mediante il bollettino PagoPA che l’Ufficio Scolastico provvederà a trasmettere all’indirizzo mail indicato in domanda.

 

Il versamento dovrà essere effettuato entro le seguenti date a seconda dell'indicazione prescelta nella domanda (abbonamento annuale con rata unica, abbonamento annuale con tre rate, abbonamento mensile):
 

- RATA UNICA: entro il 30 settembre;
 

- TRE RATE: 15 ottobre - 15 gennaio - 1 aprile
 

- MENSILE : entro il giorno 5 del mese;

 


Riduzione delle tariffe sopra indicate di € 30,00 a favore di coloro che utilizzeranno il “Pedibus”.

 


Esenzione dal pagamento delle tariffe per l’anno scolastico 2024/2025 e fino al termine del quinquennio, a favore di quelle famiglie residenti nel Capoluogo di Casale sul Sile che iscriveranno i propri figli nelle classi prime nei plessi di Conscio e Lughignano.

 


*Coloro che rientrano nella casistica sopraindicata e sono dunque esenti dal pagamento della tariffa, insieme a coloro che anche nel precedente anno scolastico ne erano esenti, dovranno presentare istanza di accesso al servizio scegliendo una delle tariffe a disposizione nel modulo di domanda (in quanto campo obbligatorio) ed al contempo inviare una email all’indirizzo: protocollo@comunecasale.tv.it in cui si segnala l’esenzione dal pagamento della tariffa (indicare nome e cognome del sottoscrittore della domanda e del figlio/a). La richiesta verrà presa in carico e verificata dall’Ufficio Scolastico.

 


I tesserini relativi all'abbonamento dovranno essere ritirati nel mese di settembre, presso l'Ufficio Scolastico - segreteria comunale. Essi saranno vidimati, previa esibizione da parte dell'utente della ricevuta comprovante il versamento nei termini previsti.



 

DISDETTA
 

La rinuncia al servizio dovrà essere tempestivamente comunicata per iscritto all'Ufficio scolastico del Comune possibilmente prima dell'inizio del servizio. La rinuncia non comporta il diritto al rimborso della tariffa annuale o rata già versata se è stato utilizzato il servizio sino al 15 novembre (data di scadenza della prima rata).

Il rimborso della somma versata sarà eventualmente effettuato per trasferimento di residenza, per lunghe malattie debitamente certificate dal medico curante o per altre cause debitamente documentate che saranno valutate e ammesse ad insindacabile giudizio dell'Ente.

La rinuncia al servizio dovrà essere motivata e comunicata per iscritto all'Ufficio scolastico mediante apposito modulo sottostante, in caso contrario non potrà essere presa in carico la richiesta di rimborso.



Il modulo per comunicare la disdetta è il seguente:
 Modulo di disdetta al trasporto scolastico

I criteri di accesso al trasporto scolastico e le modalità con cui il servizio viene gestito sono adeguatamente delineati nel Regolamento del trasporto nel seguente documento:
Regolamento trasporto scolastico



 
torna all'inizio del contenuto